SMS Marketing: non chiudere le porte al “passato”.

Nonostante l’avvento dei social network e delle app di messaggistica come Whatsapp e Telegram, gli SMS sono rimasti comunque uno dei mezzi di comunicazione più efficaci per promuovere Brand o prodotti.
Porre particolare attenzione ai cari “vecchi” messaggi, per poterli sfruttare in tutto il loro potenziale, risulta essere quindi una mossa astuta per un’azienda.  

SMS: Short Message Service.

Come ben sappiamo, si tratta di un servizio di telefonia mobile che permette di inviare brevi messaggi di testo da un cellulare a un altro.
Ma è anche il nome che viene comunemente usato per indicare il singolo messaggio condiviso. 

Oltre alla facilità di accesso e di comprensione, ciò che rende gli SMS un mezzo di comunicazione così efficace è la presenza fissa su qualsiasi cellulare, e i dati non mentono: il 97% degli italiani ha un telefono cellulare e secondo uno studio della Lancaster University viene usato in media cinque ore al giorno, rivolgendogli lo sguardo 85 volte nel corso delle 24 ore.
Inoltre, il 21% dei possessori di telefono cellulare in Italia non dispone di accesso a internet, perciò il canale più semplice con il quale raggiungerlo sono proprio gli SMS, che funzionano anche offline.  

SMS Marketing: cos’è.

L’SMS Marketing è una strategia di vendita diretta che sfrutta un canale dedicato alle conversazioni private, come può essere quello dei messaggi, per comunicare. 

Esistono due tipi di messaggi che si possono inviare facendo SMS Marketing:

  • campagne promozionali 
  • messaggi transazionali 

Le campagne promozionali sono pensate per comunicare offerte, promozioni, sconti, ma anche informazioni e novità riguardanti l’attività commerciale.
Possono essere segmentate e personalizzate e hanno lo scopo di incentivare i clienti target all’azione, fidelizzarli e aumentare le vendite.

I messaggi transazionali, invece, forniscono valore all’utente poiché sono comunicazioni che lo informano sullo stato di una transazione che ha compiuto, come per esempio la conferma di acquisto, il reminder di un appuntamento, l’avviso di consegna… 

Quali sono i vantaggi?

  • Gli SMS hanno un ottimo engagement rate: da 6 a 8 volte maggiore rispetto a quello ottenuto con le email
  • I tempi di lettura sono quasi immediati (l’83% dei Millennial apre un SMS entro 90 secondi dalla ricezione)
  • Difficilmente un SMS viene cestinato prima di essere letto
  • I messaggi di testo sono semplici da usare
  • Con un SMS un’azienda riesce a creare un rapporto più intimo con il consumatore
  • Generalmente l’SMS non viene considerato come spam dagli utenti 
  • È tracciabile
  • Gli SMS a fini commerciali hanno un tasso di disiscrizione del 2%
  • È meno costoso rispetto ad altre strategie 

Se pensate che gli SMS siano ormai obsoleti poiché scavalcati da altre piattaforme, vogliamo farvi ricredere un’ultima volta.
La loro forza sta proprio nell’utilizzo minimo che se ne fa: è poco comune ricevere un SMS promozionale (solo il 22% degli utenti ne riceve) e per questo ci sono più probabilità di attirare l’attenzione. Difficilmente un messaggio non verrà aperto dal destinatario e quasi certamente non verrà perso in un marasma di comunicazioni, come può succedere per esempio tramite email.
Inoltre la loro saltuarietà consente di non percepirli come invasivi e il risultato è un tasso medio di apertura del 98% (Fonte: The Daily Egg).

Le 8 regole per una campagna SMS.

Mailup ha stilato un elenco di regole per una campagna SMS perfetta, le “8 Golden Rules”.
Eccole riportate qui: 

    1. Sii personale, diretto e gentile 
    2. Offri contenuti di valore 
    3. Chiedi una sola cosa 
    4. Regola la frequenza di invio 
    5. Rispetta gli orari 
    6. Fai crescere il tuo database 
    7. Non dimenticare gli altri canali 
    8. Rispetta la privacy 

Scegliere la piattaforma adatta.

Per fare SMS Marketing serve affidarsi a una piattaforma che permetta di inviare SMS massivi in modo professionale.
Innanzitutto bisogna valutare le feature che la piattaforma offre, per esempio: può bastare il servizio di campagne promozionali, o hai bisogno anche di messaggi transazionali?
Una volta compreso ciò di cui abbiamo bisogno è importante valutare la qualità della piattaforma, il supporto che viene dato, le modalità di lavoro e per questo può risultare utile un periodo di prova per prendere la mano.

Sei pronto a raggiungere grandi traguardi in pochi caratteri?

Scrivici: ti leggeremo in 90 secondi.

    Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento.

    kfds_footer_curve_up_dark
    Menu